was successfully added to your cart.

I Filtri Fotografici

I filtri fotografici “Neutral Density” detti ND sono degli utili strumenti soprattutto per la fotografia di paesaggio. Sono dei filtri in vetro o plastica che si possono applicare alla macchina fotografica con un sistema a vite o a lastra. Servono per assorbire la luce permettendo di ridurre i tempi di scatto, senza modificare la tonalità per ottenere effetti di mosso (generalmente su acqua o nubi).

filtri fotografici nisi 2

Filtro Nisi Polarizzatore + GND soft 0.9

Quando utilizziamo i filtri?

Come già detto si usano soprattutto nella fotografia di paesaggio, quando abbiamo nella nostra immagine una gamma di luci molto vasta con diversi punti di stop tra il punto più buio a quello più luminoso. I filtri possono essere a colorati o a densità neutra; entrambi possono essere graduati o totali. I graduati differiscono tra loro in base alla rapidità con cui il gradiente del filtro cambia dal suo valore più scuro a quello più chiaro: esistono filtri graduati “SOFT”, utilizzati quando la separazione tra aree chiare e scure non è ben definita, e graduati “HARD”, utilizzati invece quando la separazione tra chiari e scuri è netta.
Si usa indicare l’intensità del filtro in “stop assorbiti”: NiSi è uno dei marchi più utilizzati nel paesaggio ed offre filtri fino a 15 stop di assorbimento!

filtri fotografici nisi 2

Filtro Nisi GND 0.9 3 Stop

Quando utilizziamo i filtri graduati HARD?

I filtri graduati (GND) Hard, solitamente si utilizzano quando l’orizzonte è netto (ad esempio un paesaggio marino) ed è quindi possibile schiarire in modo più uniforme il cielo.

filtri fotografici nisi 2

Filtro Nisi ND16 4 Stop + GND 0.9 Hard 3 Stop

Quando utilizzare i filtri graduati SOFT?

I filtri graduati (GND) Soft, si utilizzano in tutti gli altri campi in cui non è possibile utilizzare il filtro Hard (montagna, città, ecc.) in quanto la sfumatura più morbida permette al filtro di non generare degli stacchi visibili nella fotografia.

filtri fotografici nisi 2

Filtro Nisi ND1000 10 Stop

QUALI SONO I MIGLIORI FILTRI PER LA FOTOGRAFIA DI PAESAGGIO?

Esistono diversi marchi di filtri fotografici di qualità (Lee, Cokin, SinghRay, NiSi); rispetto agli altri tipi di filtri, i filtri NISI offrono diversi vantaggi:
– Qualità professionale: una buona reflex con un altrettanto buon obiettivo, ha bisogno di un filtro di qualità per poter rendere al massimo!
Il vetro è trattato con un rivestimento antiriflesso, blocco luce IR e UV ed è anche idrorepellente e oleofobico, molto utile anche per la pulizia in caso di condizioni estreme o in presenza di acqua!
– I filtri NISI non hanno dominanti colore in quanto assorbono la luce in modo uniforme.
– Il sistema Holder ha il polarizzatore integrato, così da poter avere insieme anche l’effetto di saturazione dei colori e di accentuazione o eliminazione dei riflessi.

filtri fotografici nisi 2

Filtro Nisi ND1000 10 Stop

QUALI FILTRI NISI ACQUISTARE:

ND a densità neutra 4 STOP: riduce 16 volte la luce NECESSARIO
Si applica quando il tempo di esposizione non è abbastanza lungo da creare effetti di mosso. Ad esempio, se una fotografia senza filtro ha bisogno di 1/60 sec come tempo di esposizione, con il filtro servirà 1/4 sec per avere un’esposizione corretta
ND graduato da 3 STOP a transizione SOFT: riduce di 8 volte la luce sulla zona più chiara dell’immagine NECESSARIO
Si applica in una scena in controluce in cui il cielo sia molto più luminoso del primo piano.
ND graduato da 3 STOP a transizione HARD: riduce di 8 volte la luce sulla zona più chiara dell’immagine FACOLTATIVO
Si applica in una scena in controluce in cui il cielo sia molto più luminoso del primo piano. Dà il meglio sé quando l’orizzonte non ha elementi sovrapposti.
ND a densità neutra 6 STOP: riduce di 64 volte la luce FACOLTATIVO
Crea immagini con tempi lunghi anche in presenza di molta luce. Ad esempio, con un tempo di esposizione senza l’applicazione del filtro di 1/60 sec, serviranno 2 sec per avere un’esposizione corretta.
REVERSE 3 STOP: sono dei filtri graduati dove la zona più scura si trova al centro. La gradazione è più netta verso il basso e più soft verso l’alto. FACOLTATIVO

About Roberta Cecco

Roberta, classe 1977, viene coinvolta da marito e figli nell’amore per la musica e si appassiona alla fotografia scattando foto ai loro concerti rock. Ama i dettagli, le foto spontanee e “cogliere l’attimo” durante gli eventi. Le piace conoscere i suoi soggetti per cercare di coglierne l’essenza e la personalità anche in quello che fanno. Il suo obiettivo è quello di riuscire a rappresentare un’emozione in una foto. Si occupa di fotografia matrimoniale, fotografia di eventi (concerti, teatri) e fotografia immobiliare